Giant Trance X Advanced E+ LTD con batteria "smart" da 800 Wh

Giant Trance X Advanced E+ LTD con batteria "smart" da 800 Wh

Giant Trance X Advanced E+ LTD è una E-MTB in edizione limitata che unisce i più avanzati sistemi motore e batteria proprietari di Giant con tecnologie ciclistiche collaudate in gara, prima tra tutte la famosa sospensione Maestro e la geometria del telaio regolabile.



L’unità motore è la SyncDrive Pro, il motore più avanzato e potente della gamma Giant E-bike. Ha una coppia di 85 Nm e un rapporto di assistenza del 400 per cento, per un’esperienza di guida dinamica su tutti i terreni.

È estremamente sensibile sia ai regimi di bassa che alta forza applicata, per un coinvolgimento immediato che sembra fluido e naturale. SyncRive Pro è stato sviluppato in collaborazione con Yamaha e ottimizzato per il telaio Trance X Advanced E+ LTD e la sua architettura sospensiva Maestro. Impiega la tecnologia Smart Assist con sei sensori che determinano la quantità precisa di potenza necessaria per lo stile di guida del rider e il terreno su cui marcia. Estremamente silenzioso, ha anche un fattore Q molto contenuto.



Il motore è alimentato dal nuovo sistema batteria EnergyPak Smart 800, con la nuova tecnologia delle celle della batteria pensato specificamente per le esigenze delle e-bike. Il fulcro del sistema è il nuovo tipo di cella 22700, che supera di gran lunga i tipi di cella standard (21700 e 18650) frequenti sulla maggior parte delle biciclette elettriche attuali.

EnergyPak Smart 800 utilizza un totale di 40 celle, le stesse della maggior parte delle batterie per biciclette elettriche, ma qui le celle più grandi significano maggiore capacità di carica. Funzionano anche a temperature più basse, il che significa meno stress sul sistema e un ciclo di vita totale più lungo.



Il telaio impiega composito di qualità avanzata, sviluppa 140 mm di travel alla ruota e 150 millimetri sulla forcella.



La sospensione posteriore è attiva e morbida, anche grazie al sistema Fox Live Valve a controllo elettronico. Si tratta di una tecnologia completamente integrata, con sensori che – in maniera indipendentemente e immediata – regolano automaticamente l’azione di forcella e ammortizzatore posteriore in base al terreno. Fox Live Valve offre molteplici modalità di taratura da impostare al volo oppure con la App dedicata.



Trance X Advanced E+ LTD offre anche la possibilità di regolare la geometria del telaio per adattarla al terreno. Questo grazie al flip chip situato sul leveraggio della sospensione posteriore che interviene sugli angoli di sterzo e del seat tube, oltre all’altezza del movimento centrale, tra due diverse posizioni.

In particolare la posizione alta è consigliata per lo stretto e il tecnico; assicura alla bici un angolo di sterzo più “dritto” per maggiore maneggevolezza e un angolo del tubo sella più “in piedi” che mette il rider in una posizione più aggressiva. La posizione bassa è invece ideale per terreni più veloci e curve aperte; si adatta a un angolo di sterzo più lento e maggiora lo sviluppo dell’avantreno. Lo stesso set-up abbassa inoltre il baricentro, rendendolo più stabile alle velocità più elevate.



Oltre alla geometria del telaio regolabile, la Trance X Advanced E+ ha anche un reggisella telescopico Sram Reverb AXS montato di serie, gestibile con pulsante remoto elettronico wireless montato sul manubrio.



Tutto nuovo anche il cockpit, con la soluzione integrata manubrio/attacco Contact SLR Trail: offre regolazione, ergonomia, leggerezza e un profilo semplice e pulito. Tutto questo in soli 225 grammi di peso, con tutti i vantaggi di un cockpit integrato, ma con la possibilità di regolazione di una configurazione convenzionale: è infatti possibile impostare la lunghezza dell’attacco (tra 40 mm, 45 mm e 50 mm) e poi ruotare la porzione della curva per ottenere l’angolo desiderato.

All comments